Noi, ora.

Volti

Voci senza corpo e corpi senza voce: alcun contatto ad unirci se non il ricordo di quel che fummo.

Silente Attesa

man-ga2f0a6fed_1920

Ascoltoil tuo silenziocarico di domande,restando qui,dove sempre fui. Dubbi e incertezzeaccompagnanoil mio accettareil tuo non detto. Restiamo così:infinito abbracciomai realizzato.

“Il saltotto del martedì” di Barbara Nipoti

salotto

Grazie a Barbara Nipoti e alla sua rubrica “il salotto del martedì” (qui il suo canale) mi sono lasciato un po’ andare parlando di me e del mio ultimo perido… https://youtu.be/89jROXrpTWI

E ti capita di pensare

book-bindings-3176776_1920

E ti capita di pensare alla tua inutilità di fronte ad un problema, ad un punto, ad un rifiuto, ad un silenzio. E ti capita di pensare a come essere vicino essendo lontano per distanza,. per impossibilità, per richiesta. E ti capita di pensare a come un messaggio può portare un sorriso, può portare un […]

Aspettando la luce

book-bindings-3176776_1920

Buio dentroe fuori,affrontando malesserie paured’un tempo sospesotra l’angoscia e la speranza,aspettando l’albrad’una nuovarinascita

Affinità

lovers-1259124_1920

Vorrei sognare affinità di pensieri tra anime fisicamente distanti. Pensieri e parole per sentimenti simili: m’innamoro delle idee

E ti capita di aspettare….

hourglass-3257907_1920

E ti capita di aspettare un gesto, una parola. E ti capita di aspettare un abbraccio, un bacio, un sorriso. E ti capita di aspettare che qualcuno si ricordi, che qualcuno TI ricordi. E ti capita di aspettare di voler aspettare, perché sei stanco di correre e rincorrere, di gettare semi aspettando che almeno cresca […]

Deprecabile orgoglio

sutterlin-4984882_1920

Non mi cercherai,  non ti cercherò. Vincerà un silenzio  d’inutili aspettative. 

Silenzi e parole

book-bindings-3176776_1920

Ci son silenzi che assordano e altri che urlano, silenzi che non ti spieghi ed altri che ti aspetti, silenzi da paura, silenzi da rifiuto. Silenzi… ricercati nel caos, non voluti nel bisogno…quando una parola, quella parola, di quella persona o detta in un determinato modo ti cambierebbe non solo la giornata ma magari “la […]

Quel senso di inquietudine

book-bindings-3176776_1920

E poi ti assale quel senso di inquietudine: umore grigio come il cielo di questa giornata d’ottobre e anima umida come nebbiolina leggera. Impotente di fronte a scelte incomprensibili resti tra l’accettare, l’incazzarti, l’andartene o l’attendere. Stanco di parole al vento e di promesse non mantenute per paura od orgoglio. Stanco d’attendere un “proviamoci” al […]