Logoanunew100x100

Perirai
di quel male oscuro
che semini
a piene mani
in campi gia’
concimati
d’asini sapienti.
Nessuna musica
in una dissonanza
d’intenti.
Sfodera la spada
e affronta il duello:
non ho paura
d’affrettare
la tua fine.

5 risposte

  1. bellissima immagine
    l’invidia è una brutta ruttissima malattia che alla fine per fortuna si ritorce contro chila genera
    buona serata
    un sorriso
    Claudia

Lascia un commento