Ancora autunno.

Sutterlin 4984882 1920

Si colorano, di nuovo, i monti: fuoco. Torna l’autunno: Spezzo i rami secchi, lascio cadere ancora le foglie che il vento porter√† lontano dagli occhi e dall’anima.