Scusa.

Una parola, 5 lettere: pietre. Quanto è difficile e pesante pronunciare queste parole, per orgoglio, vanagloria, paura, sconfitta… Che sia verso un parente, un amico, un conoscente, anche un estraneo è sempre più difficile sentire questa parola. Fatica. Come a tirare fuori macigni dallo stomaco, o amputarsi un braccio: IMPOSSIBILE. Scusa… : “Richiesta o concessione […]